BUON  COMPLEANNO!

La Federazione Cricket Italiana compie 25 anni
25 novembre 1980 -25 novembre 2005


Un avvenimento per ogni anno
Non è detto che sia il più importante... ogni giorno, ogni partita, ogni persona coinvolta è stata importante

Una foto per
ogni anno
Non è detto che sia l'unica significativa o la più bella in assoluto



25 ritratti per 25 anni
 

La storia attraverso le Nazionali

La storia attraverso gli Auguri di Natale

La storia del cricket in Italia


1980 (26 novembre)
Viene fondata l'Associazione Italiana Cricket. Presidente Fondatore Pier Francesco Pompei.
 

1980
Le foto sono disperse. L'associazione era giovane ed inesperta

 

1981 (9 maggio)
Gli Italians, squadra composta esclusivamente di Italiani vince la sua prima partita di Campionato battendo per un wicket 54 - 55/9 il Venerable English College. Decide un fuoricampo di Maurizio Ballerini.
 

1981
La foto sono disperse. Non si può essere previdenti ad un anno

 

1982 (15, 16 e 17 luglio)
Una squadra mista romana affronta tre partite in Lombardia, una con l'Euratom e due con il Milan.
 

1982
Le foto sono disperse. Cominciamo a camminare ma continuiamo a perdere le foto

 

1983 (16 ottobre)
L'Euratom Ispra si aggiudica il primo titolo nazionale.

 

1983
Le foto sono disperse. Questa forse le ritroviamo

 

1984 (15 luglio)
L'Associazione diventa il primo Affiliate Member dell'International Cricket Council.

Segue la prima tournée della Nazionale in Inghilterra.

 

1984

Tim East in trionfo per la prima vittoria della Nazionale Italiana in Gran Bretagna
 

1985 (22 settembre)
L'Euratom Ispra si aggiudica il suo terzo titolo nazionale nel primo Campionato allargato oltre Lazio e Lombardia con la partecipazione di Naples, Bologna - Pianoro e Florence.

1985

La Nazionale Italiana a Lords
 

1986

Il Presidente dell'A.I.C. presenta il capitano e il manager della nazionale all'Ambasciatore d'Italia a Londra, Bottai

1986 (21 settembre)
L'Euratom Ispra si aggiudica il suo quarto ed ultimo titolo al termine del primo campionato sponsorizzato terzo titolo allargatosi ad 11 squadre di 6 regioni.

Simone Gambino prende il posto di Pier Francesco Pompei alla guida dell'Associazione




 

1987

Si va verso la sorpresa dell'anno con l'eliminazione di Crisanti da parte di Amati nella semifinale Etruria-Capannelle
 

1987
L'ambasciatore Bruno Bottai assume la presidenza onoraria della Federazione.

La Lazio è Campione d'Italia.

 

1988

Il "meraviglioso" Dai Berry, leader di un sorprendente Como a Cesenatico
 

1988 (9 ottobre)
Il Capannelle si aggiudica la prima Coppa Italia realizzando un mai più ripetuto grande slam (Trofeo Italia, Campionato assoluto, Campionato six a side, Coppa Italia)
 

1989

La Lazio Campione d'Italia
 

1989 (16 luglio)
Esordio ufficiale sul proscenio internazionale della Nazionale sconfitta dalla Danimarca per 409 punti.

Viene fondato il Gruppo Italiano Arbitri di Cricket.

1990

La Nazionale Under 23 mostra tutta la sua valenza nel fondamentale terzo innings che fa seguito ad ogni incontro di cricket
 

1990
Prima tournée di una nazionale giovanile, l'Under 25 in Inghilterra.

 

1991
Arrivano i primi due giocatori professionisti: Chetaka Raj Kumar e Janek Champlka Gamagè ingaggiati dal Presidente del Cesena Alessandro Braschi.

1991

Gli opening batsmen della Nazionale Under 25, Pezzi e Tassinari in azione contro la Michelin
 

1992
Esordio del cricket in televisione con i Campionati del Mondo trasmessi su Tele+.

Il miglior giocatore del torneo, il capitano della Nuova Zelanda Martin Crowe, assume il ruolo di allenatore della Nazionale. Il Cesena vince il suo primo scudetto.

1992

Durante la finale, Marco Riccaboni completa il run out del laziale Amjad sotto lo sguardo vigile dell'arbitro Etzi e il Plus Shield 1992 comincia a prendere la strada di Lodi
 

1993 (27 giugno)
Il Cesena, Campione d'Italia, si aggiudica la Coppa Campioni disputatasi all'Ippodromo del Savio.

Prima tournèe del Marylebone Cricket Club in celebrazione del bicentenario del cricket in Italia.

1993

I conti tornano. Alessandra Marin, a sinistra e Paola Montanari, a destra, dopo l'infernale Cesena-Feax hanno sicuramente apprezzato il fair play mostrato da Capannelle e Lazio nella finale di Coppa Italia
 

1994 (18 settembre)
Il Pianoro vince il suo primo scudetto.

1994

Con le squadre partecipanti sullo sfondo, Riccardo Maggio viene premiato come miglior giocatore della finale della Coppa Italia 1994
 

1995 (25 febbraio)
L'Italia batte l'Argentina a Buenos Aires. 13 luglio L'Associazione diventa Associate Memeber dell'International Cricket Council.


Il Pianoro vince la Coppa dei Campioni.

1995

Hemantha Jayasena, miglior giocatore della Coppa dei Campioni 1995
 

1996

Non due gentlemen della belle epoque ma due senatori del crciket italiano: Kamal Kariyawasam, a sinistra, e Massimo Da Costa, a destra
 

1996 (4 ottobre)
Si disputa tra Lazio e Cesena il primo Campionato italiano giovanile.

 

1997

Samantha De Mel con indosso la variopinta casacca del Cesena all'attacco contro la Lazio sotto gli occhi del wicket keeper degli extra moenia, Massimo Domini
 

1997 (1 marzo)
L'Associazione Italiana Cricket viene ammessa al CONI, diventando Federazione Cricket Italiana

Nasce il sito web CRICKITALIA.ORG




.
 

1998

Un altro wicket per gli azzurri ai Campionati Europei 
 

1998 (25 luglio)
La Nazionale vince la poule B dei Campionati Europei all'Aja battendo poi l'Inghilterra nel play out.

1999

Il capitano del Capannelle C.C. (A. Jayarajah)  ed il capitano del Capannelle C.C. Juniores (M.Jayarajah) ispezionano il campo prima della partita
 

1999 (19 agosto)
La Nazionale batte il Lancashire a Nelson.

 

2000

I giocatori della Nazionale, negli spogliatori, si preparano ad entrare in battuta contro la Scozia
 

2000 (29 luglio)
la Nazionale batte per 9 punti la Danimarca ai Campionati Europei in Scozia prendendosi la rivincita per la sconfitta di 11 anni prima

2001
La Nazionale si ritira dall'ICC Trophy di Toronto in segno di protesta per le inique e discriminatorie regole ICC.

2001

La Nazionale Under 15 ai Campionati Europei di Berlino
 

2002
L'ICC modifica le regole di eleggibilità dei giocatori accogliendo le richieste dell'Italia. Il 20 luglio ai Campionati Europei di Belfast la Nazionale batte per 1 punto l'Olanda vincitrice dell'ICC Trophy dell'anno precedente cui l'Italia si era rifiutata di partecipare.

2002

Euratom C.C. Campione d'Italia Under 13 2002
 

2003
Il CONI assegna un ufficio alla Federazione presso la piscina coperta del Foro Italico.

2003

La formazione del Bologna prima di disputare la finale di Coppa Italia 2003
 

2004
L'Italia vince la qualificazione europea dell'ICC World Cup Qualifying Series svoltasi in Belgio dal 18 al 23 luglio.
 

2004

Gli arbitri, Monge e Schiaroli, preparano il campo prima della finale di Coppa Italia
 

2005
Gallicano Campione d'Italia.

Viene fondato il Gruppo Italiano Tecnici di Cricket.

 

2005

Il Trentino Campione d'Italia Under 15